09/10/09

Go Manga: Mazinger Z 1 & 2, Violence Jack 12 (ita)


Dopo una lunga pausa sono da oggi disponibili presso i negozi specializzati le novità D/Visual riguardanti i personaggi di Go Nagai, l'editore presenta l'atteso dodicesimo volume della saga di Violence Jack ed in uscita contemporanea i primi due volumi (di 6) contenenti un vero e proprio "cult" finora inedito in Europa: il fumetto originale di Mazinger Z del 1972. Si tratta del manga originale che ha poi dato vita grazie al clamoroso successo della serie televisiva a tutta una serie di seguiti e/o remake che ancora oggi entusiasmano i fan in ogni angolo del mondo (non a caso il recente Shin Mazinger Z ricava diversi aspetti proprio da questa classica versione originale), fondando di fatto un vero e proprio archetipo che ha figliato nel tempo innumerevoli imitazioni.
L'edizione si segnala particolarmente interessante poichè oltre alla presenza delle tavole a colori (laddove ancora disponibili i preziosi originali) sono anche state ripristinate le tavole eliminate e/o modificate nel corso delle varie pubblicazioni giapponesi, tutto questo in modo da avere un'edizione davvero la più completa e fedele possibile. Siamo sicuri che resterete piuttosto sorpresi e divertiti nel notare le differenze che intercorrono fra questo manga scritto e disegnato da Go Nagai nei primi anni settanta e la versione TV vista (parzialmente) anche sui teleschermi italiani ormai quasi tre decadi fa.

3 commenti:

Davide Di Giorgio ha detto...

Ho comprato il primo numero di "Mazinger Z" e l'edizione mi è parsa ottima, l'insperato revival di questo eroe meccanico che stiamo vivendo nel 2009 è veramente gradito, più avanti ho intenzione di scrivere un pezzo anche da me.
A presto.

Andrea Marinelli ha detto...

E si, questo 2009 è stato veramente importante per il buon vecchio Mazinga. C'è da augurarsi che prima o poi arrivi in italiano anche l'intera serie televisiva, un sacco di episodi sono ancora inediti da noi ma credo che D/Visual darà la precedenza ad altro per ora (Jeeg & Shin Jeeg, Shin Mazinger, ecc.). Ehi io aspetto una rece dell'ultimo Tarantino sul tuo blog! A me è piaciuto molto.

Davide Di Giorgio ha detto...

Uhm, purtroppo devo deluderti, almeno per il momento, perché non ho in programma di recensire Tarantino: il film non mi ha convinto appieno, ma siccome noto che l'entusiasmo è unanime ho deciso di rivederlo più avanti, a mente fredda. D'altronde a un grande regista una seconda occasione la si concede più che volontieri.
In ogni caso ti ringrazio, mi fa piacere sapere che segui i miei aggiornamenti :)